Ansia da Covid-19

Ce l’abbiamo tutti. E’ un caso interessante perché è la prima volta che la persona in cerca di aiuto e quella che la vuole aiutare sono immerse nello stesso vissuto traumatico.

Anche chi è esperto in psicologia dell’emergenza non può essere del tutto preparato perché di solito viene a contatto con persone o gruppi di persone che hanno vissuto un trauma (un terremoto, uno tzunami, il crollo di una diga) ma non lo ha vissuto in prima persona.

Qui invece siamo tutti in prima linea. Quindi i vecchi schemi non servono più, vanno riadattati, bisogna inventarsi qualcosa di nuovo.


Qualora il paziente lo richieda e per i casi dove è possibile, per garantire il distanziamento sociale, lo studio offre la possibilità di colloquio con videochiamata Skype.

Sabrina Marazzi
Via Pacini, 34 – 20131 Milano
Tel: 347 9830540
sabrinamarazzi1967@gmail.com
info@sabrinamarazzi.it

I commenti sono chiusi